08 gennaio 2012

Chieti - Meglio la dieta o il movimento

Non sò proprio cosa si potrebbe fare nel caso di questo signore appisolato su questa sediolina azzurra, ma per quelli che vogliono rientrare nel loro peso forma dopo le recenti abbuffate si. Durante queste festività non solo mangiamo cibi spazzatura e ricchi di grassi, ma ci muoviamo poco. Molta gente fa davvero poco di movimento. Giusto mangiare frutta e verdura di stagione, la pasta, magari 70 grammi invece di 100, alternare carne bianchi al pesce, qualche volta formaggio. Secondo gli esperti durante queste feste siamo ingrassati in media di due chili, con un totale di 14.000 calorie accumulate durante pranzi e cenoni. Tra i propositi per il nuovo anno, per molti, c'è quello di smaltirli. La Befana solitamente è lo spartiacque tra gli eccessi delle vacanze e il rientro alla normalità. Considerato che quest'anno c'è di mezzo anche il weekend il regime restrittivo per molti partirà da domani.Ma questi sono i soliti consigli. La verità è che la gente dovrebbe muoversi di più, soprattutto i ragazzini che anche a scuola fanno poco e niente. Lo sappiamo tutti che a Natale e Capodanno si esagera un po', ma se poi si va a fare una sciata, una corsa o una camminata gli eccessi si bruciano. Certo che se si persevera la situazione è diversa. Ci vuole l'intelligenza di mettersi in testa di cambiare stile di vita. Prima cosa da fare per buttare giù peso è muoversi, facendo una regolare attività fisica di almeno trenta minuti al giorno. Con il freddo, anche se si è coperti, si ha un calo di peso maggiore, in quanto il nostro corpo brucia di più e quindi i risultati si vedono prima.

6 commenti:

  1. Quindi la mia ora di parco la matttina alle 7:00 con la quadrupede mi faranno tornare un figurino?!? :)

    RispondiElimina
  2. @pOpale
    se hai messo su due chili credo proprio di si ma se sei diventato come "bisteccone" ti ci vuole il chirurgo che ha operato Maradona allo stomaco!

    RispondiElimina
  3. A me di bisteccone disturba solo il contratto RAI che viene pagato con le mie tasse quando un referendum molti anni fa ne aveva decretato la privatizzazione.

    Ennesima pagliacciata all'italiana.

    RispondiElimina
  4. effettivamente ora è il momento di depurarsi un po'!

    RispondiElimina
  5. Io dico...meglio entrambe :)

    RispondiElimina
  6. i due chili che ho messo durante le feste di Natale, li ho già smaltiti con una ginnastica di una mezza ora al giorno, specifica per i miei addominali e facendo attività fisica (1 ora di tennis un giorno si e uno no)giocando a tennis.Per bisteccone non saprei cosa consigliare... magari se andasse da Padre Pio chissà ?

    RispondiElimina