05 settembre 2012

Chieti - Emilio Fede si butta in politica



Stando a quello che si legge in questi giorni sui giornali si apprende che il procacciatore di minorenni da portare ad Arco, Fede, scende in campo. Lo rivela il settimanale «L'Espresso» sul suo sito, l'ex direttore del Tg4 (di rete 4, proprietà Mediaset della famiglia Berlusconi) intende fondare «un movimento di opinione» che si chiamerà Vogliamo vivere. «Fondo un movimento di opinione perché ho ascoltato tanta gente che mi incoraggia. Il PDL rischia di diventare uno spartito stonato», spiega il giornalista al settimanale. «Mi muovo da solo e ci metto soldi miei. Quelli che non ha ancora bruciato sui tavoli verdi della roulette o quelli avuti da Mora come percentuale sugli "ingaggi" delle signorine in cerca di celebrità fra le braccia del cavaliere nero. Berlusconi non ne sa niente. Vogliamo vivere, riassume, il malessere di tanti, sotto il cosiddetto governo tecnico. Il centrodestra non può finire in mano alla Santanchè. E di là chi c'è? Beppe Grillo. Io non sono un politico, io ho una storia, sessant'anni di giornalismo, la Rai, l'Africa, le guerre seguite al Tg4. Questa storia due anni fa è stata inquinata ma non mi faccio intimidire. Penso a una lista di appoggio nel centrodestra. E mi rivolgo specialmente all'elettorato femminile, mica può andare tutto dalla Santanchè, no?». Alla domanda «Il Giornale (quotidiano che fa campo sempre alla famiglia Berlusconi) la vuole vicepremier?», Fede risponde: «Prego. Io faccio da me. L'ha scritto anche l'Unità: Fede non era un pagliaccio. Penso anche ai tanti anziani e giovani asfissiati da questo governo Monti». Intanto, defenestrato Fede, rinnovato nella linea grafica e nelle edizioni, ma fedele a uno spirito di continuità, il nuovo Tg4 di Toti debutterà dal 3 settembre anche con l'edizione di metà giornata, alle ore 14.

nonnoenio

14 commenti:


  1. ALLUCINANTE!!!! Non scrivo altro per non incappare in una sicura denuncia per offese e torpiloquio!

    ...enio, mi mancava il TG4 delle 14.00!!!!

    RispondiElimina
  2. Vogliamo Vivere? ...fino a centoventi anni, come il suo datore di lavoro, il miliardario ridens. Beh a questo punto noi dobbiamo augurarci di Sopravvivere... Ho fatto la battuta... mica tanto però... Che schifo...che orrore!...

    RispondiElimina
  3. Ma cosa vuoi fondare, caro Fede? Hai 80 anni o giù di li, non è arrivato il momento anche per te, di startene in pensione e riposare? Sicuramente non rappresenti nulla di nuovo, ma soltanto un movimento d'opinione che non stà bene nè a destra nè a sinistra. Qui ci servono delle vere novità,non dei semplici movimenti d'opinione; quelli già li abbiamo!

    RispondiElimina
  4. @Sara

    E' la gioventù che avanza, il rinnovamento nella vita (da casa di riposo) politica, rivolto all'elettorato femminile! Dai ragazze, basta con queste cariatidi, questa volta non lasciatevi plagiare....

    RispondiElimina
  5. altro nuovo che avanza! Ormai in Italia chiunque prenda una discreta visibilità in TV, magistratura, carta stampata, gli viene la "fregola" di diventare il nuovo profeta della politica, il salvatore della patria.
    Troviamo un vaccino a questa nuova epidemia, per favore...

    RispondiElimina
  6. io opto per la differenziata...

    RispondiElimina
  7. @ Ernest

    differenziata o no pare che vada di moda il RICICLO, perchè anche Tremonti ha annunciato la sua discesa in campo. Ha tenuto a precisare che non ha più niente a che fare con la LEGA NORD e con BERLUSCONI... lui dice ha sufficiente esperienza per correre da solo e se ha governato monti, figurarsi un tremonti....

    RispondiElimina
  8. Purtroppo per noi italiani, c'è ancora qualcuno che all'Italia non ci tiene, così ecco un'altro analfabeta della politica.
    PS: Non sono di Bolzano, ma vivo a Parigi :)
    Ciao Enio.
    Pierrot

    RispondiElimina
  9. Largo ai giovani insomma! Ma mi faccia il piacere!

    Buon giovedì!

    RispondiElimina
  10. che "vecchio" triste .... ma non hai niente altro da fare Fede???? Ti consiglio di darti alla pesca alla mosca, in Alaska ci sono dei Salmoni fantastici, e magari Silvio ti potrebbe portare le canne, naturalmente da pesca....

    RispondiElimina
  11. Liste a go-go
    Una lista Vittorio Sgarbi
    Una lista la Santanchè
    Una lista 3Monti
    Medita una lista anche Corona
    Non poteva mancare Fede Emilio.
    ... e c'è ancora qualcuno che si illude che le votazioni sono una cosa seria. Bersani forse che ha prenotato già Montecitorio!

    Gustavo

    RispondiElimina
  12. Non conosce il ridicolo e, questo, mi pare il meno peggio. Peggio, invece, sarebbero coloro che lo votano! Perché se è vero che c'è "gente che lo incoraggia", e par di capire gente qualunque, allora si che ci sarebbe di che incazz...

    Comunque, Enio, si sapeva che la destra, impresentabile sotto la sigla Pdl, voleva organizzare un gran numero di liste "civetta" per poi ritrovarsi, tutte, a sostenere anima e core il caro e vecchio papi!! Gli scagnozzi, si stanno organizzando!

    Ciao Enio, buona giornata.

    RispondiElimina