23 dicembre 2015

Chieti - Piccola pausa per le feste


Auguro a tutti i commentatori di questo blog un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo. Ci sentiamo l'anno prossimo. Ciao.

8 commenti:

  1. ciao nonno, auguri a te e famiglia

    RispondiElimina
  2. Contraccambio con simpatia.
    AUGURI a te e famiglia!
    Cristiana

    RispondiElimina
  3. Buone Feste anche a te e alla tua famiglia! ciao Cri : )

    RispondiElimina
  4. Ricambio con piacere! Ciao Enio.

    RispondiElimina
  5. Luciano Pellegrini31 dicembre 2015 07:28

    Klaus Peter Diehl, oggi 30 dicembre, ha suonato con il suo flauto a Chieti. I teatini hanno mostrato stima e considerazione verso questo artista di strada. Lo hanno applaudito ed un cittadino lo ha invitato a casa sua per il cenone di capodanno. Klaus, pur nella sua timidezza, riserbo e stile, ha accettato. L’appuntamento con la famiglia Pavone è alle ore 19, dopo aver suonato e deliziato i frettolosi cittadini indaffarati per gli ultimi preparativi del cenone.

    Durante una pausa, mi ha raccontato che questa sera si metterà alla prova ai fornelli. E’ stato invitato da alcuni musicisti teramani, domani gli chiederò cosa ha cucinato.

    L’ho invitato il giorno della befana al foyer del teatro Marrucino, alle ore 10, dove presenteremo il calendario dialettale IL LUNARIO 2016. Lo chef Santino Strizzi, per l’occasione, preparerà una nuova ricetta di risotto. A metà Aprile, per ringraziare i tanti amici che gli sono stati vicini nella brutta avventura del furto del flauto, li inviterà a Tozzanella di Tossiccia TE.

    Domani sera gli augureremo un buon 2016 durante il suo concerto all’aperto.

    RispondiElimina
  6. caro Luciano allora è proprio vero che a Natale siamo tutti un pò più buoni... auguro anche a Klaus una buona permanenza i Abruzzo, se lo merita... ho saputo che ama la montagna e che lo porterete sulla Maiella e che gli insegnerete a sciare... bravi anzi bravissimi.

    RispondiElimina